ricerca iscirtti

ORDINE

  pagopa2

logo pagopa2

 Con il nuovo servizio è possibile effettuare i pagamenti spontanei generando il proprio bollettino:

basta accedere al servizio e seguire il percorso che vi guiderà al pagamento del servizio che

desiderate.

 Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull'app dell'Ente o attraverso i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP), ovvero:

  • Presso le filiali degli istituti bancari

  • Utilizzando l'home banking degli istituti bancari (loghi CBILL o PagoPA)

  • Presso gli sportelli ATM delle banche abilitati

  • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5

  • Presso le Poste, se la Pubblica Amministrazione che devi pagare ha attivato anche tale possibilità

PagoPA permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL.

Con il sistema PagoPa si possono fare pagamenti verso tutti gli Enti della Pubblica Amministrazione, tutte le società a controllo pubblico e verso società private che forniscono servizi al cittadino purché aderiscano all'iniziativa.

Le Pubbliche Amministrazioni e le società a controllo pubblico aderiscono al sistema PagoPA perché previsto dalla legge. Il vantaggio è quello di poter fruire di un sistema di pagamento semplice, standardizzato, affidabile e non oneroso per la PA e più in linea con le esigenze dei cittadini.

I Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderiscono al sistema PagoPa su base volontaria per erogare servizi di pagamento ai propri clienti (cittadini e imprese).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Accedi al servizio